top of page

Prove tangibili

Perché non abbiamo seguito storie abilmente inventate quando vi abbiamo parlato della venuta di nostro Signore Gesù Cristo in potenza, ma siamo stati testimoni oculari della sua maestà.  2 Pietro 1:16

In questa sezione:

Anche se c'è stata una forza sempre presente di scetticismo per la fede in Gesù, la quantità di prove per Lui, è impossibile da nascondere per chiunque. Se sei curioso, non ti resta che andare a guardare con mente e cuore aperti. Essere disposti e in grado di ricevere informazioni in modo pacifico e razionale. Puoi anche cercare da scettico come ho fatto io una volta, e trovare pile e pile di argomenti contro qualsiasi cosa del resto. Non ho mai trovato fatti inconfutabili o prove convincenti che siano andate oltre la superficie. Erano sempre pesantemente intrisi di supposizioni o affermazioni infondate. Dovremmo sempre cercare di cercare qualsiasi cosa, come se potesse essere la verità, o non potrebbe esserlo. Questa è una mente aperta.

Il profeta Isaia

Isaiah Bulla.jpg

re Achaz

3150-7-Ahaz,_bullah.jpg

Il profeta Geremia

jeremiah-seals.jpg

Natan-Melech/

Eved Hamelec

BullaNatanMelech.jpg

Natan-Melech/

Eved Hamelec

seal of governor

Questa è l'unica cosiddetta "Religione" in cui "Scavare" ti riporta indietro all'inizio del tempo con la sua origine, e in realtà ne ha prove lungo tutto il percorso. Le prove a sostegno della Bibbia vengono ancora scoperte di più, quasi ogni giorno. "Lui" ha lasciato più che abbastanza per te per venire a cercarlo. Vuole che tu cerchi, vuole che tu lo trovi, e il suo "programma nascosto", è sempre stato amore e scopo per tutto il tempo. Siamo qui solo per poco tempo, principalmente per fare una scelta.

Archeologia biblica

Biblical Archeology

Questi video sono assolutamente pieni di informazioni sorprendenti e fantastiche. Non si limitano a verificare alcune storie della Bibbia, ma molte di esse. Questa sezione di prove tangibili è relativamente breve rispetto al resto delle sezioni, ma è perché non si tratta realmente di scritti. Si tratta principalmente di ciò che possiamo estrarre dalla terra. Le prove tangibili sono le cose che possiamo vedere e toccare, quindi è meglio lasciare i dettagli nei fantastici video. Guarda e divertiti, e con tutti i mezzi, esci e guarda le cose di persona.

"40 fatti biblici di archeologia - La Bibbia è un vero libro storico!" 36:33

"Scoperte archeologiche che dimostrano che la Bibbia è vera" 1:19:05

"Un sigillo che porta un nome che appare nella Bibbia è stato scoperto nella città di Davide" 2:48

"Prove del palazzo del re Davide nella città di Davide" 5:30

"Dentro Herodium, antico palazzo di Erode il Grande" 27:31

"Archeologia e Bibbia: la casa di San Pietro" 7:36

"JERUBBAAL: Il soprannome della Bibbia per Gideon è stato scoperto! Il Prof. Yosef Garfinkel spiega" 30:04

Gerico scoperto: l'archeologia di Gerico spiegata 33:45

"Il rapporto di Ponzio Pilato su GESÙ a Cesare è SCIOCCANTE!" 13:42

Esplorando l'altare di Giosuè in Israele 9:09

Modelli di evidenza

exodus pic.jpg

Questi video sono di un uomo che si è trovato nella stessa situazione di molti di noi, una crisi di fede. Un luogo in cui raggiungi un punto della tua vita, in cui pensi molto probabilmente, potrebbe non esserci nulla che trattiene ciò in cui hai riposto la tua fede. Un tempo per vedere se ci sono prove reali a sostegno di ciò che dice la Bibbia.

 

Le persone che hanno realizzato questi video hanno fatto un lavoro fenomenale e credo davvero che Dio fosse dietro di loro in ogni fase del percorso. Quando li ho visti per la prima volta non mi aspettavo davvero molta sostanza. Certamente non mi aspettavo che fossero così ben organizzati, prodotti o in maniera massiccia in profondità come lo sono. Certo, c'è solo un modo per scoprirlo, quindi li ho comprati.

 

Lasciatemi dire, stavo applaudendo con stupore e gioia per gli home run che questi video hanno colpito. Sono rimasto piacevolmente sorpreso. Aveva spiegato tutte le stesse cose strane che avevo trovato con la mia ricerca personale. Prima di guardarli, avevo già seguito le tracce di chi fosse il faraone dell'esodo, e sono giunto alla conclusione letteraria che non erano i presunti ramses che le persone hanno affermato che fosse, da un periodo di tempo che non ha fatto alcun senso. C'era un altro Ramses, che era vissuto prima e si adattava molto bene allo stampo. Tuttavia, il sentiero che ho seguito era molto lungo e aveva molte tangenti, con scarse prove condivise. Non era qualcosa che potevo pubblicare facilmente o su cui mettere il dito. Questi video spiegano tutto così bene e quest'uomo è andato lì e ha ottenuto quelle risposte lui stesso.

 

Non posso perdonare abbastanza questi video. Vai al sito e scarica o acquista questi video, per uno studio approfondito e approfondito di ogni argomento.

"Modelli di evidenza: L'Esodo - Trailer completo" 3:39

Mosè biblico e Ramses

Il seguente link ti porta a un sito web con del materiale molto eccitante che è stato messo insieme in un modo fantastico. Le seguenti 2 immagini sono alcune di ciò che si può trovare lì. Queste sono alcune scoperte assolutamente affascinanti, ed è così triste che questi oneri della prova biblica siano così difficili da trovare per qualcuno che cerca. Sono là fuori, se sei disposto a cercarli duramente. 

moses.jpg
Rameses 2.jpg

Prove letterarie al di fuori della Bibbia

Literary Evidence Outside The Bible
Tacitus.jpg

Tacito

Josephus.jpg

Giuseppe

Pliny The Younger.jpg

Plinio il Giovane

Lucian of Samosata.png

Luciano di Samosata

Babylonian Talmud.jpg

Talmud babilonese

introduzione

 

    Sebbene ci siano prove schiaccianti che il Nuovo Testamento sia un documento storico accurato e affidabile, molte persone sono ancora riluttanti a credere a ciò che dice a meno che non ci sia anche qualche testimonianza indipendente e non biblica che confermi le sue affermazioni. Nell'introduzione a uno dei suoi libri, FF Bruce racconta di un corrispondente cristiano a cui fu detto da un amico agnostico che "a parte oscuri riferimenti a Giuseppe Flavio e simili", non c'erano prove storiche per la vita di Gesù al di fuori della Bibbia. [1]  Questo, scrisse a Bruce, gli aveva causato "grande preoccupazione e qualche piccolo turbamento nella [sua] vita spirituale". [2]  Conclude la sua lettera chiedendo: "È disponibile tale prova collaterale e, in caso contrario, ci sono ragioni per la sua mancanza?" [3]  La risposta a questa domanda è: "Sì, tale prova collaterale è disponibile" e ne esamineremo alcune in questo articolo.

Prove da Tacito

 

     Iniziamo la nostra indagine con un passaggio che lo storico Edwin Yamauchi definisce "probabilmente il riferimento più importante a Gesù al di fuori del Nuovo Testamento". [4]  Riferendo sulla decisione dell'imperatore Nerone di incolpare i cristiani per l'incendio che aveva distrutto Roma nel 64 d.C., lo storico romano Tacito scrisse:

 

     Nerone affidò la colpa... su una classe odiata per i suoi abomini, chiamata Cristiani dal popolo. Christus, da cui trasse origine il nome, subì l'estrema pena durante il regno di Tiberio per mano di... Ponzio Pilato, e una superstizione molto maligna, così per il momento frenata, scoppiò di nuovo non solo in Giudea, il prima fonte del male, ma anche a Roma.... [5]

     Cosa possiamo imparare da questo antico (e piuttosto antipatico) riferimento a Gesù e ai primi cristiani? Notare, in primo luogo, che Tacito riferisce che i cristiani derivano il loro nome da una persona storica chiamata Christus (dal latino), o Cristo. Si dice che abbia "soffrito l'estrema pena", alludendo ovviamente al metodo di esecuzione romano noto come crocifissione. Si dice che ciò sia avvenuto durante il regno di Tiberio e per sentenza di Ponzio Pilato. Ciò conferma molto di quanto ci dicono i Vangeli sulla morte di Gesù.

     Ma cosa dobbiamo pensare dell'affermazione piuttosto enigmatica di Tacito secondo cui la morte di Cristo ha fermato brevemente "una superstizione molto maligna", che in seguito sorse non solo in Giudea, ma anche a Roma? Uno storico suggerisce che Tacito sia qui "a portare indirettamente ... testimonianza della convinzione della chiesa primitiva che il Cristo che era stato crocifisso era risorto dalla tomba". [6]  Sebbene questa interpretazione sia certamente speculativa, aiuta a spiegare il caso altrimenti bizzarro di una religione in rapida crescita basata sul culto di un uomo che era stato crocifisso come criminale. [7]  In quale altro modo si potrebbe spiegarlo?

Testimonianze di Plinio il Giovane

 

     Un'altra importante fonte di prove su Gesù e il cristianesimo primitivo si trova nelle lettere di Plinio il Giovane all'imperatore Traiano. Plinio era il governatore romano della Bitinia in Asia Minore. In una delle sue lettere, datata intorno al 112 dC, chiede consiglio a Traiano sul modo appropriato di condurre procedimenti legali contro coloro che sono accusati di essere cristiani. [8]  Plinio dice che aveva bisogno di consultare l'imperatore su questo problema perché una grande moltitudine di ogni età, classe e sesso era accusata di cristianesimo. [9]

Ad un certo punto della sua lettera, Plinio riporta alcune delle informazioni che ha appreso su questi cristiani:

 

     Avevano l'abitudine di incontrarsi in un certo giorno fisso prima che facesse luce, quando cantavano in versi alterni un inno a Cristo, come a un dio, e si impegnavano con un giuramento solenne, non ad alcuna azione malvagia, ma mai a commettere qualsiasi frode, furto o adulterio, non falsificare mai la loro parola, né negare una fiducia quando dovrebbero essere chiamati a consegnarla; dopo di che era loro abitudine separarsi e poi riunirsi per prendere del cibo, ma cibo di tipo ordinario e innocente. [10]

     Questo passaggio ci fornisce una serie di spunti interessanti sulle credenze e le pratiche dei primi cristiani. Primo, vediamo che i cristiani si incontravano regolarmente in un determinato giorno prestabilito per l'adorazione. In secondo luogo, la loro adorazione era diretta a Cristo, dimostrando che credevano fermamente nella Sua divinità. Inoltre, uno studioso interpreta l'affermazione di Plinio secondo cui gli inni venivano cantati a Cristo, "come a un dio", come un riferimento al fatto piuttosto caratteristico che, "a differenza di altri dei che erano adorati, Cristo era una persona che era vissuta sulla terra". [11]  Se questa interpretazione è corretta, Plinio capì che i cristiani adoravano una persona storica reale come Dio! Naturalmente, questo concorda perfettamente con la dottrina del Nuovo Testamento secondo cui Gesù era sia Dio che uomo.

     La lettera di Plinio non solo ci aiuta a capire ciò che i primi cristiani credevano sulla persona di Gesù, ma rivela anche l'alta stima che avevano per i suoi insegnamenti. Ad esempio, Plinio osserva che i cristiani "si sono impegnati con un giuramento solenne" a non violare vari standard morali, che trovano la loro fonte negli insegnamenti etici di Gesù. Inoltre, il riferimento di Plinio all'usanza cristiana di condividere un pasto comune allude probabilmente alla loro osservanza della comunione e della "festa dell'amore". [12]  Questa interpretazione aiuta a spiegare l'affermazione cristiana secondo cui il pasto era semplicemente "cibo di un tipo ordinario e innocente". Stavano tentando di contrastare l'accusa, a volte mossa da non cristiani, di praticare "cannibalismo rituale". [13]  I cristiani di quel tempo ripudiarono umilmente tali attacchi diffamatori agli insegnamenti di Gesù. A volte dobbiamo fare lo stesso oggi.

Prove da Giuseppe Flavio

 

     Forse il riferimento più notevole a Gesù al di fuori della Bibbia si trova negli scritti di Giuseppe Flavio, uno storico ebreo del I secolo. In due occasioni, nelle sue Antichità giudaiche, cita Gesù. Il secondo riferimento, meno rivelatore, descrive la condanna di un "Giacomo" da parte del Sinedrio ebraico. Questo Giacomo, dice Giuseppe Flavio, era "il fratello di Gesù, il cosiddetto Cristo". [14]  FF Bruce sottolinea come questo sia in accordo con la descrizione di Paolo di Giacomo in Galati 1:19 come "il fratello del Signore". [15]  Ed Edwin Yamauchi ci informa che "pochi studiosi hanno messo in dubbio" che Giuseppe Flavio abbia effettivamente scritto questo passaggio. [16]

     Per quanto interessante sia questo breve riferimento, ce n'è uno precedente, che è davvero sorprendente. Denominato il "Testimonium Flavianum", la relativa porzione dichiara:

 

     In quel tempo viveva Gesù, uomo saggio, se proprio si deve chiamarlo uomo. Perché lui... compì prodezze sorprendenti... Era il Cristo. Quando Pilato... lo condannò alla crocifissione, quelli che l'avevano . . . venuti ad amarlo non hanno rinunciato al loro affetto per lui. Il terzo giorno apparve... riportato in vita... E la tribù dei cristiani... non è... scomparsa. [17]

     Giuseppe Flavio ha davvero scritto questo? La maggior parte degli studiosi ritiene che il nucleo del brano abbia avuto origine da Giuseppe Flavio, ma che sia stato successivamente modificato da un editore cristiano, forse tra il III e il IV secolo d.C. [18]  Ma perché pensano che sia stato alterato? Giuseppe Flavio non era cristiano, ed è difficile credere che qualcuno, tranne un cristiano, avrebbe fatto alcune di queste affermazioni. [19]

     Ad esempio, l'affermazione che Gesù fosse un uomo saggio sembra autentica, ma la frase qualificante, "se davvero uno dovrebbe chiamarlo uomo", è sospetta. Implica che Gesù fosse più che umano, ed è abbastanza improbabile che Giuseppe lo abbia detto! È anche difficile credere che avrebbe affermato categoricamente che Gesù era il Cristo, specialmente quando in seguito si riferiva a Gesù come al "cosiddetto" Cristo. Infine, l'affermazione che il terzo giorno Gesù apparve ai suoi discepoli risuscitato, in quanto afferma la risurrezione di Gesù, è abbastanza improbabile che provenga da un non cristiano!

     Ma anche se ignoriamo le parti discutibili di questo passaggio, ci rimangono ancora molte informazioni corroboranti sul Gesù biblico. Abbiamo letto che era un uomo saggio che ha compiuto imprese sorprendenti. E sebbene fosse stato crocifisso sotto Pilato, i suoi seguaci continuarono il loro discepolato e divennero noti come cristiani. Quando combiniamo queste affermazioni con il successivo riferimento di Giuseppe Flavio a Gesù come "il cosiddetto Cristo", emerge un quadro piuttosto dettagliato che si armonizza abbastanza bene con il racconto biblico. Sembra sempre più che il "Gesù biblico" e il "Gesù storico" siano la stessa cosa!

Prove dal Talmud babilonese

 

     Ci sono solo pochi chiari riferimenti a Gesù nel Talmud babilonese, una raccolta di scritti rabbinici ebraici compilata tra il 70-500 d.C. circa. Dato questo lasso di tempo, si suppone naturalmente che i riferimenti precedenti a Gesù abbiano maggiori probabilità di essere storicamente affidabili rispetto a quelli successivi. Nel caso del Talmud, il primo periodo di compilazione avvenne tra il 70-200 d.C. [20]  Il riferimento più significativo a Gesù di questo periodo afferma:

 

     Alla vigilia della Pasqua, Yeshu fu impiccato. Per quaranta giorni prima che avvenisse l'esecuzione, un araldo... gridò: "Sta uscendo per essere lapidato perché ha praticato la stregoneria e ha indotto Israele all'apostasia". [21]

     Esaminiamo questo passaggio. Potresti aver notato che si riferisce a qualcuno di nome "Yeshu". Allora perché pensiamo che questo sia Gesù? In realtà, "Yeshu" (o "Yeshua") è il modo in cui si pronuncia il nome di Gesù in ebraico. Ma cosa significa il brano dicendo che Gesù "fu impiccato"? Il Nuovo Testamento non dice che fu crocifisso? In effetti lo fa. Ma il termine "impiccato" può funzionare come sinonimo di "crocifisso". Ad esempio, Galati 3:13 dichiara che Cristo fu "impiccato", e Luca 23:39 applica questo termine ai criminali che furono crocifissi con Gesù. [22]  Così il Talmud dichiara che Gesù fu crocifisso alla vigilia di Pasqua. Ma che dire del grido dell'araldo che Gesù doveva essere lapidato? Questo potrebbe semplicemente indicare ciò che i leader ebrei avevano intenzione di fare. [23]  Se è così, il coinvolgimento romano ha cambiato i loro piani! [24]

     Il brano ci dice anche perché Gesù fu crocifisso. Afferma che praticava la stregoneria e induceva Israele all'apostasia! Poiché questa accusa proviene da una fonte piuttosto ostile, non dovremmo essere troppo sorpresi se Gesù è descritto in modo un po' diverso rispetto al Nuovo Testamento. Ma se teniamo conto di questo, cosa potrebbero implicare tali accuse su Gesù?

     È interessante notare che entrambe le accuse hanno stretti paralleli nei vangeli canonici. Ad esempio, l'accusa di stregoneria è simile all'accusa dei farisei che Gesù scacciava i demoni "mediante Beelzebul, il capo dei demoni". [25]  Ma notate questo: una tale accusa in realtà tende a confermare l'affermazione del Nuovo Testamento secondo cui Gesù compì imprese miracolose. Apparentemente i miracoli di Gesù erano troppo ben attestati per essere negati. L'unica alternativa era ascriverli alla stregoneria! Allo stesso modo, l'accusa di indurre Israele all'apostasia è parallela al racconto di Luca dei capi ebrei che accusarono Gesù di aver fuorviato la nazione con il suo insegnamento. [26] Tale accusa tende a corroborare la testimonianza del Nuovo Testamento del potente ministero di insegnamento di Gesù. Quindi, se letto attentamente, questo passaggio del Talmud conferma gran parte della nostra conoscenza di Gesù dal Nuovo Testamento.

Le prove di Lucian

 

     Luciano di Samosata era un satirico greco del II secolo. In una delle sue opere, scrisse dei primi cristiani come segue:

I cristiani ... adorano un uomo fino ad oggi - il personaggio illustre che introdusse i loro nuovi riti e fu crocifisso per questo motivo .... [Fu] impresso loro dal loro legislatore originale che sono tutti fratelli, momento in cui si convertono e rinnegano gli dei della Grecia, adorano il saggio crocifisso e vivono secondo le sue leggi. [27]

     Sebbene Luciano qui stia scherzando con i primi cristiani, fa alcuni commenti significativi sul loro fondatore. Per esempio, dice che i cristiani adoravano un uomo, "che introdusse i loro nuovi riti". E sebbene i seguaci di quest'uomo avessero chiaramente un'alta considerazione di Lui, fece adirare così tanto molti dei Suoi contemporanei con il Suo insegnamento che "fu crocifisso per questo motivo".

     Sebbene Luciano non menzioni il suo nome, si riferisce chiaramente a Gesù. Ma cosa insegnò Gesù per suscitare tale ira? Secondo Luciano, insegnò che tutti gli uomini sono fratelli dal momento della loro conversione. È abbastanza innocuo. Ma cosa ha comportato questa conversione? Si trattava di negare gli dei greci, adorare Gesù e vivere secondo i suoi insegnamenti. Non è troppo difficile immaginare che qualcuno venga ucciso per averlo insegnato. Sebbene Luciano non lo dica esplicitamente, la negazione cristiana di altri dei combinata con la loro adorazione di Gesù implica la convinzione che Gesù fosse più che umano. Dal momento che hanno negato altri dei per adorarlo, a quanto pare pensavano che Gesù fosse un Dio più grande di qualsiasi altro che la Grecia avesse da offrire!

Conclusione

 

     Riassumiamo ciò che abbiamo appreso su Gesù da questo esame di antiche fonti non cristiane. Primo, sia Giuseppe Flavio che Luciano indicano che Gesù era considerato saggio. In secondo luogo, Plinio, il Talmud e Luciano implicano che fosse un insegnante potente e riverito. Terzo, sia Giuseppe Flavio che il Talmud indicano che compì imprese miracolose. Quarto, Tacito, Giuseppe Flavio, il Talmud e Luciano menzionano tutti che fu crocifisso. Tacito e Giuseppe dicono che ciò avvenne sotto Ponzio Pilato. E il Talmud dichiara che avvenne alla vigilia di Pasqua. Quinto, ci sono possibili riferimenti alla fede cristiana nella risurrezione di Gesù sia in Tacito che in Giuseppe Flavio. Sesto, Giuseppe Flavio riporta che i seguaci di Gesù credevano che Egli fosse il Cristo, o Messia. E infine, sia Plinio che Luciano indicano che i cristiani adoravano Gesù come Dio!

     Spero che tu veda come questa piccola selezione di antiche fonti non cristiane aiuta a corroborare la nostra conoscenza di Gesù dai Vangeli. Naturalmente, ci sono anche molte antiche fonti cristiane di informazioni su Gesù. Ma poiché l'attendibilità storica dei vangeli canonici è così consolidata, vi invito a leggere quelli per un'autorevole "vita di Gesù!"

Questo articolo è stato preso da  bethinking.org  - visitare  bethinking.org  per ulteriori articoli, conferenze e video che trattano questo e altri argomenti pertinenti.

 

Appunti

  1. FF Bruce, Jesus and Christian Origins Outside the New Testament (Grand Rapids, Michigan: William B. Eerdmans Publishing Company, 1974), 13.

  2. Ibidem.

  3. Ibidem.

  4. Edwin Yamauchi, citato in Lee Strobel, The Case for Christ (Grand Rapids, Michigan: Zondervan Publishing House, 1998), 82.

  5. Tacito, Annali 15.44, citato in Strobel, The Case for Christ, 82.

  6. ND Anderson, Christianity: The Witness of History (London: Tyndale, 1969), 19, citato in Gary R. Habermas, The Historical Jesus (Joplin, Missouri: College Press Publishing Company, 1996), 189-190.

  7. Edwin Yamauchi, citato in Strobel, The Case for Christ, 82.

  8. Plinio, Epistole x. 96, citato in Bruce, Christian Origins, 25; Habermas, Il Gesù storico, 198.

  9. Ibidem, 27.

  10. Plinio, Lettere, trad. di William Melmoth, rev. di WML Hutchinson (Cambridge: Harvard Univ. Press, 1935), vol. II, X:96, citato in Habermas, The Historical Jesus, 199.

  11. M. Harris, "Riferimenti a Gesù nei primi autori classici", in Gospel Perspectives V, 354-55, citato in E. Yamauchi, "Jesus Outside the New Testament: What is the Evidence?", in Jesus Under Fire, ed. di Michael J. Wilkins e JP Moreland (Grand Rapids, Michigan: Zondervan Publishing House, 1995), p. 227, nota 66.

  12. Habermas, Il Gesù storico, 199.

  13. Bruce, Origini cristiane, 28.

  14. Giuseppe Flavio, Antichità xx. 200, citato in Bruce, Christian Origins, 36.

  15. Ibidem.

  16. Yamauchi, "Gesù fuori dal Nuovo Testamento", 212.

  17. Giuseppe Flavio, Antichità 18.63-64, citato in Yamauchi, "Gesù fuori dal Nuovo Testamento", 212.

  18. Ibidem.

  19. Un'altra versione del "Testimonium Flavianum" di Giuseppe Flavio sopravvive in una versione araba del X secolo (Bruce, Christian Origins, 41). Nel 1971, il professor Schlomo Pines ha pubblicato uno studio su questo passaggio. Il passo è interessante perché manca della maggior parte degli elementi discutibili che molti studiosi ritengono essere interpolazioni cristiane. Infatti, "come hanno affermato Schlomo Pines e David Flusser..., è abbastanza plausibile che nessuno degli argomenti contro Giuseppe Flavio che scrive le parole originali si applichi anche al testo arabo, tanto più che quest'ultimo avrebbe avuto meno possibilità di essere censurato dal chiesa» (Habermas, The Historical Jesus, 194). Il passaggio recita come segue: "In quel tempo c'era un uomo saggio che si chiamava Gesù. La sua condotta era buona e (lui) era noto per essere virtuosa. E molte persone tra i Giudei e le altre nazioni divennero suoi discepoli. Pilato lo condannò a essere crocifisso e a morire. Ma quelli che erano diventati suoi discepoli non abbandonarono il suo discepolato. Riferirono che era apparso loro tre giorni dopo la sua crocifissione ed era vivo; perciò era forse il Messia, riguardo a quale i profeti hanno narrato prodigi». (Citato in James H. Charlesworth, Jesus Within Judaism, (Garden City: Doubleday, 1988), 95, citato in Habermas, The Historical Jesus, 194).

  20. Habermas, Il Gesù storico, 202-03.

  21. Il Talmud babilonese, trad. di I. Epstein (London: Soncino, 1935), vol. III, Sinedrio 43a, 281, citato in Habermas, The Historical Jesus, 203.

  22. Habermas, Il Gesù storico, 203.

  23. Vedi Giovanni 8:58-59 e 10:31-33.

  24. Habermas, The Historical Jesus, 204. Vedi anche Giovanni 18:31-32.

  25. Matteo 12:24. Ho raccolto questa osservazione da Bruce, Christian Origins, 56.

  26. Luca 23:2, 5.

  27. Luciano, "La morte di Pellegrino", 11-13, in Le opere di Luciano di Samosata, trad. di HW Fowler e FG Fowler, 4 voll. (Oxford: Clarendon, 1949), vol. 4., citato in Habermas, The Historical Jesus, 206.

©2001  Ministeri sonda

 La tomba di Gesù e la Sindone

Jesus' Tomb & The Shroud

"Luogo della crocifissione di Gesù? (Un" teschio ", giardino e tomba)" 7:36

La Sindone di Torino è davvero qualcosa che attira l'attenzione. L'esperto di sindone Russ Breault ha detto che è meglio, quando ha detto, non posso provare che questo è il sudario di Gesù, ma non posso nemmeno ignorare tutti questi dettagli straordinariamente precisi, che sono molto coerenti con gli eventi insoliti nelle scritture, di Gesù crocifissione.

 

Guardare la ricezione della risurrezione dovrebbe davvero attirare la tua attenzione. Realizza anche molti video e altro materiale che può essere acquistato qui sul suo sito web se vuoi saperne di più.

https://shroudencounter.com/shroud-store/

 

 

L'altro video è la storia molto interessante del fotografo che era lì quando hanno ispezionato la Sindone. Fornisce molti dettagli sorprendenti e storie di ciò che è accaduto durante l'ispezione scientifica. Come al solito, sono successe molte cose che le persone non vogliono dirti. Ha anche un sito web molto dettagliato con tutte le sue scoperte su questo sito:

https://shroud.com

La Sindone di Torino - il fotografo ufficiale che documenta racconta la storia interna 1:19:14

Alla fine, potresti iniziare a chiederti dei dati. Quali fatti abbiamo riguardo alla morte e alla risurrezione di Gesù? Dai un'occhiata al prossimo collegamento per quello. Ogni argomento può essere ricercato secondo il tuo desiderio, ma va oltre i soliti argomenti di prova, come l'enorme pietra che è stata spostata, il vuoto, la tomba, il sigillo romano che è stato rotto, le guardie romane e altro ancora.

 

http://www.israeljerusalem.com/jesus-tomb.htm

 

 

Sappiamo che ci sono molte prove per dimostrare che Gesù esisteva davvero. Oltre ad altri che hanno verificato che ha fatto le affermazioni, la Bibbia dice che ha fatto. Anche quelli che non sono cristiani lo ammettono. Ma ci sono testimoni che possono attestare gli eventi non solo durante la sua vita prima della crocifissione, ma anche dopo di essa? Compresa la sua ricomparsa dopo la morte. Sì! Ce n'è molto!

 

http://www.bible.ca/d-resurrection-evidence-Josh-McDowell.htm

La Sindone di Torino

shroudwithbloodonly.jpg

Russ Breault: La ricezione della Resurrezione 28:31

"Il nuovo sorprendente fenomeno rilevato sulla Sindone " 53:29

"4 fatti storici che dimostrano Gesù

Veramente è risorto dalla morte " 28:31

Le prove per Gesù al di fuori della Bibbia sono assolutamente affascinanti!

http://coldcasechristianity.com/2014/is-there-any-evidence-for-jesus-outside-the-bible/

 

Resoconti di testimoni oculari di Gesù registrati al di fuori della Bibbia

https://www.bethinking.org/jesus/ancient-evidence-for-jesus-from-non-christian-sources

La traversata del Mar Rosso e il Monte Sinai

Rea Sea Crossing & Mt. Sinai

"Attenti al suono di una mano che applaude."

hand black background.jpg

     Il pregiudizio preconcetto è un problema che si applica a tutti i gruppi del pianeta. La frase "Attenti al suono di una mano che batte" si riferisce a quel problema, e nessuna persona ne è immune. Tutti i cristiani dovrebbero ammettere di essere peccatori che credono e cercano di seguire Cristo, e anche se dovremmo sempre cercare di fare la cosa giusta, non una persona segue Cristo quanto vorremmo. Ciò che questa frase sta dicendo è che è necessario ascoltare entrambi i lati di una discussione, prima di poter trarre una conclusione ragionevole.  Proverbi diciotto: diciassette parla di questo,

"Il primo che perora la sua causa sembra giusto, finché il suo vicino non viene e lo esamina".

     Ormai dovremmo sapere tutti che per ogni voce che parla, c'è sempre qualcun altro là fuori per dirti che si sbaglia o mente. L'intera battaglia che i creazionisti combattono è perché la comunità scientifica ascolterà solo argomenti da una "mano".  Ad essere onesti, spesso si può dire lo stesso per coloro che sono stati educati a credere in Dio, senza mai ascoltare ciò che credono gli evoluzionisti. Non che questa sia guerra, ma come si fa a sconfiggere l'opposizione, se non capisce il suo nemico?  Quindi dobbiamo alzarci e provare a esaminare le prove, imparare il materiale e controllare per vedere cosa presentano tutti i dati per ogni possibile ipotesi sul tavolo. Ci sono molti evoluzionisti che sono diventati creazionisti semplicemente perché hanno notato che le persone non fanno scienza onesta. Non stanno riconoscendo tutti i dati a portata di mano, e nemmeno considerandoli. Stanno deliberatamente ignorando ciò che sta andando contro il loro pregiudizio preconcetto, e questo perché non vogliono quel risultato per qualsiasi motivo personale possano avere contro l'opposizione. In altre parole, stanno costringendo i dati ad adattarsi a ciò che vogliono che sia vero. Spesso ammettono apertamente che odiano l'idea di rispondere a un potere morale superiore.

     Molti di noi hanno visto prove più che sufficienti che la Bibbia al di fuori del lavoro di Ron Wyatt sia molto forte nella nostra fede. Comunque sia, quando si tratta di cercare prove a sostegno, è estremamente importante essere il più veritieri possibile. Immagina se qualcuno ha mostrato innumerevoli prove su una questione durante un caso giudiziario, ma la giuria è ancora indecisa, perché è una giuria di parte. L'imputato può vedere che li hanno quasi convinti delle loro affermazioni, ma sono stanchi, non gli piace quello che sei e vogliono solo essere fatto. In un momento di debolezza l'imputato decide, dirò solo una breve bugia, che li farà tacere, e possiamo farla finita. Immagina cosa accadrà quando quella bugia verrà smascherata, scuoterà il modo in cui si sentono riguardo alla credibilità di tutte le altre prove valide di prove che hanno presentato, anche se enormi quantità di prove sono ancora lì e valide. Li farebbe sentire come se dovessero rivivere tutto di nuovo, perché non si fidano più dell'imputato. Quante altre bugie ci hai passato? Tutti sono già stanchi di affrontare la questione, e di certo non vogliono affrontarla di nuovo. Prenderanno semplicemente una decisione e dimenticheranno tutto il resto presentato. Prenderanno quella bugia e la urleranno dai tetti per trascinare il tuo nome nel fango. Non vogliono il tuo Dio, e in primo luogo non hanno mai voluto le tue prove.

 

     Non dimenticare mai, di solito parliamo con persone che hanno già un pregiudizio. Inoltre, alle persone è stata insegnata l'evoluzione di Darwin fin dalla più tenera età nelle nostre scuole pubbliche, ed è presente in quasi tutti i documentari in televisione. Entrano quasi sempre nella conversazione convinti che i creazionisti siano il tipo di persone che pensano con un pio desiderio, o devono essere facilmente ingannati.

     Nel caso di Ron Wyatt e delle sue scoperte, molte persone gli sono venute contro. Chiamano lui, la sua famiglia e qualsiasi membro del suo equipaggio, bugiardi. Ciò è avvenuto anche nella comunità creazionista cristiana. Ron Wyatt è un uomo ed è completamente in grado di mentire sulle sue scoperte o di fare la stessa cosa che fanno gli evoluzionisti e inviare qualunque cosa vogliano essere testata. Ron ha portato alla luce molte ottime prove e le ha persino inviate per test di terze parti, ovviamente non abbiamo modo di sapere cosa ha inviato. Se sta mentendo, ha portato le sue bugie nella tomba e la sua famiglia le fa andare avanti. Molto di quello che ha trovato in Arabia Saudita, la gente lo sapeva già, è andato a mostrare la cultura occidentale, perché non lo sapevamo.  Molte persone sono persino uscite per vedere se è vero.  Altre persone hanno infatti trovato queste sfere di zolfo, ionizzazione termica, torri monumentali nel sito di Sodoma e Gomorra e molte prove del popolo ebraico intorno al proposto Monte Sinai. Persino le foto di queste insolite strutture coralline sono emerse e sono chiaramente in forme molto innaturali. Forme che ricordano molto da vicino le forme delle ruote dei carri egiziani, e che si trovano in fondo al proposto "Mare di canne".

 

     Anche molti altri hanno visitato questo sito dell'arca e hanno detto che non ci sono prove da trovare, ma devo ancora vedere qualcuno che lo abbia chiamato bugiardo, fornire prove per dimostrare che anche il sito dell'arca è una bugia. Ho visto solo l'articolo occasionale che dice che non c'è niente lì, e senza assolutamente alcuna prova fornita. Forse non vogliono impedire alle persone di raggiungere la fede, se è così che sono arrivate alla fede? Tuttavia, anche questo è sbagliato. Mentire per le giuste ragioni è ancora sbagliato. Quando la menzogna viene scoperta, scuote le fondamenta della fede per la verità complessiva che stanno cercando di sostenere. Specialmente, se altre persone venissero a trovare la fede attraverso quella bugia. Si sentiranno traditi e ingannati, e probabilmente metteranno in discussione tutto una volta che lo scopriranno.

     Il sito dell'Arca è un buon esempio di dati incompleti da entrambi i lati dell'argomento. C'è sicuramente una buona ragione per esaminarlo, ma dobbiamo sempre stare attenti, mantenendo una rigida base di supporto. Ci saranno sempre questioni là fuori, che non sono ancora state risolte. Se non ti senti a tuo agio nel prendere una decisione su un argomento, non accontentarti di una conclusione. Lascia che il caso rimanga aperto e vai a scavare finché non sei soddisfatto. Alcuni dei luoghi in cui ho trovato la fede più profonda sono i luoghi in cui pensavo di esporre false affermazioni. Affermazioni che sembravano troppo fantastiche per essere vere. Quando le persone sono già di parte, tendono ad essere preoccupate di fare quel passo per scoprire se è vero o no. Questo perché vogliono che le convinzioni su cui si sono stabilite siano vere, non vogliono vedere nulla che possa rovinarle. Tuttavia, se tutto ciò che vuoi è la verità, allora fantastico! Questo è l'inizio per trovare delle risposte reali. Ricorda solo di essere il più accurato possibile e non gettare la pala dopo due scavi. Vai a vedere cosa riesci a trovare ed esaminalo quando lo trovi. Se è la verità, è destinato a lasciare alcuni modelli di prova.  

     Quando le persone fanno scienza, dovrebbero effettivamente seguire il metodo scientifico e assicurarsi di includere un gruppo di controllo onesto e fornire i propri dati e metodi esatti. Ad esempio, con il sito dell'arca, non tutti disponiamo di scanner che penetrano nel terreno o abbiamo la più pallida idea di come dovrebbe essere il terreno normale, quando si utilizza uno di questi dispositivi. Come possiamo sapere quali sono gli eventi comuni che si presentano in un terreno normale, al di là di loro che ci dicono semplicemente che è unico? . Questo è il momento in cui il gruppo di controllo è quel piccolo passo in più che ha lo scopo di consolidare la nostra fiducia nelle loro scoperte, offrendo esempi chiusi e controllati con cui confrontarlo. Non sarebbe bello se ogni onere della prova presentato fosse ottenuto seguendo il metodo scientifico. Ovviamente contiamo ancora sulla fiducia nel materiale proveniente dal sito e che i metodi di test siano veritieri.  La dura verità è che a volte potremmo semplicemente andare a vederlo da soli.

La ricerca del Monte Sinai

     La ricerca del Monte Sinai dipende dal punto in cui il popolo ebraico ha attraversato il Mar Rosso, o Mare di canne. C'è un dibattito tra quali di queste parole sono la scelta accurata, come vedrai quando guarderai i fantastici film "Patterns of Evidence". Una cosa è certa, un sacco di prove molto interessanti sono state trovate in Arabia Saudita.

     Il governo dell'Arabia Saudita ha messo recinti di filo spinato molto solidi, alti e tutt'intorno a questi siti con minacce di morte se li attraversi senza permesso. Ci sono molti petroglifi incisi nelle rocce circostanti.  Le immagini scolpite in queste rocce, sono tutte immagini che indicano che il popolo ebraico è stato lì. Come le menorah, la scrittura proto-sinaitica che recita "Yahweh", lapidi ebraiche, ci sono anche altari sacrificali, immagini di un toro, pozzi d'acqua che corrispondono ai numeri esatti e alle posizioni della Bibbia, ecc. C'è chiaramente troppo da spazzolare spento. Basta dare un'occhiata a questo video fornito da:

https://discoveredsinai.com

La traversata del Mar Rosso

     La Bibbia contiene alcuni degli eventi più sorprendenti di cui siano mai stati scritti.  Il passaggio del Mar Rosso, Sodoma e Gomorra, l'Arca di Noè e il Diluvio Universale, le mura di Gerico, ecc, ecc... Le conseguenze di queste storie lasciano pensare: "Ci dovrebbe essere una sorta di prova almeno per uno di loro. Dov'è tutto?"

     Come avrete visto ormai in questa sezione, ci sono così tante prove, è schiacciante. Scegliere quali esempi mettere su questo sito è stato complicato, perché c'è così tanto, continua a leggere e guardare, perché c'è ancora roba più eccitante.

 

     La Bibbia dice che un intero esercito è rimasto intrappolato sotto un mare, sappiamo che mare è, e nessuno ha mai trovato niente??

Al contrario, ecco alcuni link a riguardo.

http://www.wnd.com/2012/06/chariots-in-red-sea-irrefutable-evidence/

http://creationoutreach.com/id68.html

http://www.arkdiscovery.com/red_sea_crossing.htm

Posizione del Monte Sinai, montagna di Mosè, altare, vitello d'oro, Esodo, Dieci Comandamenti, Madian, Arabia 29:15

     Se hai cliccato su quei link sopra ed esplorato i siti web, puoi vedere che ci sono alcune forme molto interessanti nella barriera corallina, che le barriere coralline non hanno mai forma, specialmente in quel mare dove le barriere coralline non diventano molto grandi. Così come l'ovvia ruota del carro come mostrato in alto a sinistra. Anche questi sono presi dal sito web di Ron Wyatt.

     Hanno sovrapposto l'immagine del computer all'interno della barriera corallina per mostrarti cosa si crede ci sia all'interno della barriera corallina protetta. Se ti chiedi se Ron Wyatt stia mentendo o meno su questo, c'è un fattore che ci aiuta a considerarlo. Ha trovato queste cose prima dei giorni dei programmi di imaging video superiori. Tutto ciò che ha trovato è su "Tape" reale, non è digitale e non avevano la capacità di creare false immagini realistiche come fanno ora. Le sue scoperte sono state ben documentate.

"Il diluvio di Noè contro l'epopea di Gilgamesh" 14:10

A volte qualcuno è obbligato a tirare fuori ciò che ha sentito, sull'epopea di Gilgamesh. Alcuni avevano pensato di credere che il cuneiforme fosse un precedente modo di scrivere, ma non è così come si vede nei film Patterns of Evidence. Quei film mostrano la prova che ci sono forme di scrittura ebraica antica che precedono il cuneiforme. Spesso questi commenti provengono da persone che non hanno letto la Bibbia o l'Epopea, ma stanno solo correndo per sentito dire da qualche spettacolo in tv, ma è da lì che provengono le forme vaste di interpretazione e le voci, non è vero.

Non c'è niente di sbagliato nell'abbassarsi e leggere le cose da soli. Di sicuro rende le cose molto più facili quando arriva il momento di prendere una decisione tra una bugia o una verità che cambia la vita. Questo video "Il diluvio di Noè contro l'epopea di Gilgamesh" fa un lavoro fantastico nel colpire questo gigante proprio in mezzo agli occhi. Si entra anche in un argomento molto affascinante, su quanti antichi, e ancora oggi utilizzati, caratteri cinesi sono stati formati dalle storie della Bibbia.

Dio ha fatto cose incredibili in ogni aspetto della vita, non essere un graffiatore di superficie che non scava mai abbastanza in profondità per avere una fede seria. Questa roba è ovunque, se sei disposto a prenderla.

https://genesisapologetics.com

Questo sito ha più argomenti di quanti una persona abbia domande.

Fanno un lavoro straordinario e consiglio vivamente di farlo.

Sodoma e Gomorra

brimstone-and-fire-Sodom.jpg
sodom and gomorrah map.jpg

Due intere città sono state rase al suolo bruciando zolfo (zolfo). Non tutti hanno una comprensione della chimica nella parte posteriore della loro mente, ma quando lo zolfo viene bruciato, diventa estremamente caldo e può fondere la roccia che brucia fino a 2.750 gradi Fahrenheit. Inutile dire che quella storia lascerà sicuramente un segno! Allora dov'è? Dovremmo sicuramente essere in grado di trovarlo considerando la quantità di mappe e letteratura sulla disposizione del terreno in quei giorni.

 

Genesi 19: 23-28

Quando Lot raggiunse Zoar, il sole era sorto sulla terra. Quindi il Signore fece piovere zolfo ardente su Sodoma e Gomorra, dal Signore fuori dai cieli. Così rovesciò quelle città e l'intera pianura, distruggendo tutti gli abitanti delle città e anche la vegetazione del paese.   Ma la moglie di Lot guardò indietro e divenne una statua di sale. La mattina dopo, Abrahamo si alzò di buon'ora e tornò al luogo dove si era fermato davanti al Signore. Guardò in basso verso Sodoma e Gomorra, verso tutta la terra della pianura, e vide un fumo denso che si alzava dalla terra, come fumo da una fornace .

Sodom & Gomorrah

"Il diluvio di Noè contro l'epopea di Gilgamesh" 14:10

Eccoli all'estremità meridionale del Mar Morto. Come sappiamo che queste sono in realtà le macchie? La loro posizione è ben documentata biblicamente e di nuovo nel libro Flavious Josephus, e sono ricoperti di cenere bianca e zolfo quasi puro, e ci sono formazioni artificiali molto cotte nelle città, tra cui ziggurat, sfingi, finestre, ad arco porte e mura, che abbiamo visto prima, conosciute come le "doppie mura della città cananea".

Ci sono motivi a vortice sulle pareti rocciose che indicano che un fuoco estremamente caldo aveva bruciato le facce delle rocce, a causa della ionizzazione termica che si è verificata per ottenere questo effetto noto. Ci sono anche migliaia, e migliaia, di piccole palline fuse nella roccia in quest'area con anelli di fuoco intorno a loro nella terra. Quando rompi i pellet, hanno dentro di loro puro zolfo incombusto.

Joel Kramer Sulphur balls.jpg
Joel Kramer.jpg

Visit Joel Kramer's YouTube Chanel, and website for more great stuff!

Expedition Bible - YouTube

Expedition Bible – Experience and Learn!

Come ottenere la VITA ETERNA

secondo la Bibbia

Credi nel tuo cuore che Gesù è il Signore e che Dio lo ha risuscitato dai morti.

Dichiaralo con la tua bocca e sarai salvato.

 

Se credi che Gesù è il tuo salvatore, sii grato! Iamo W a casa a luogo dove 1 Corinzi 2: 9 succede!

        Ma come sta scritto: L'occhio non ha visto, né l'orecchio udito, né sono entrati nel cuore dell'uomo, le cose che Dio ha preparato per coloro che lo amano.

 

Se non sei del tutto sicuro che Gesù sia il tuo salvatore, metti il ​​cuore in ginocchio. Nessuno ha nemmeno bisogno di sapere che l'hai detto, Dio lo sa. Non ti costa nulla, è molto facile, la ricompensa è la vita eterna, prenditi un momento per credere,

Gesù è chi ha detto di essere.

Anche se non è successo niente, sei ancora nello stesso posto in cui eri prima. Il rischio contro la ricompensa qui è una decisione facile.

 

Giovanni 3: 12-21

        Se vi ho parlato di cose terrene e non credete, come crederete se vi parlerò di cose celesti? E nessun uomo è salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, sì, il Figlio dell'uomo che è nei cieli. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così deve essere innalzato il Figlio dell'uomo: affinché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna . Perché Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per condannare il mondo; ma che il mondo attraverso di lui potesse essere salvato. Chi crede in lui non è condannato: ma chi non crede è già condannato, perché non ha creduto nel nome dell'unigenito Figlio di Dio. E questa è la condanna, che la luce è venuta nel mondo, e gli uomini hanno amato le tenebre piuttosto che la luce, perché le loro azioni erano malvagie. Poiché chiunque fa il male odia la luce, nessuno dei due viene alla luce, per timore che le sue azioni siano rivelate. Ma colui che fa la verità viene alla luce, affinché le sue azioni possano essere manifestate, che siano operate in Dio.

 

Atti 11: 16-18

Poi mi ricordai di quello che aveva detto il Signore: 'Giovanni ha battezzato con acqua, ma tu sarai battezzato con lo Spirito Santo. 'Quindi, se Dio ha dato loro lo stesso dono che ha dato a noi che credevamo nel Signore Gesù Cristo, chi ero io per pensare che potevo stare sulla via di Dio? " Quando udirono questo, non ebbero ulteriori obiezioni e lodarono Dio, dicendo: "Allora, anche ai gentili Dio ha concesso il pentimento che conduce alla vita".

 

Atti 19: 1-5

Mentre Apollo era a Corinto, Paolo prese la strada che attraversava l'interno e arrivò a Efeso. Lì trovò alcuni discepoli e chiese loro: "Hai ricevuto lo Spirito Santo quando hai creduto?"

Risposero: "No, non abbiamo nemmeno sentito che esiste uno Spirito Santo".

Così Paolo chiese: "Allora quale battesimo hai ricevuto?"

"Il battesimo di Giovanni", risposero.

Paolo disse: “Il battesimo di Giovanni era un battesimo di pentimento. Disse alla gente di credere in quello che veniva dopo di lui, cioè in Gesù ". Udendo ciò, furono battezzati nel nome del Signore Gesù.

 

Romani 10: 9-10

Se dichiari con la tua bocca: "Gesù è il Signore" e credi nel tuo cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato . Perché è con il tuo cuore che credi e sei giustificato, ed è con la tua bocca che professi la tua fede e sei salvato.

 

Efesini 2: 8-9

Poiché per grazia siete stati salvati mediante la fede , e non da voi stessi; è il dono di Dio, non delle opere, perché nessuno se ne vanti.

 

Efesini 1: 13-14

E anche tu eri incluso in Cristo quando hai ascoltato il messaggio di verità, il vangelo della tua salvezza. Quando hai creduto, sei stato segnato in lui con un sigillo , lo Spirito Santo promesso, che è un deposito che garantisce la nostra eredità fino alla redenzione di coloro che sono il possesso di Dio, a lode della sua gloria.

Matteo 7:21

"Non tutti quelli che mi dicono: 'Signore, Signore', entreranno nel regno dei cieli, ma solo colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli".

 

Qual è la volontà del Padre?

Giovanni 6: 39-40

“E questa è la volontà di colui che mi ha mandato, che non perderò nessuno di tutti quelli che mi ha dato, ma li risusciterò nell'ultimo giorno. Poiché la volontà del Padre mio è che chiunque guarda al Figlio e crede in lui avrà la vita eterna, e io li risusciterò nell'ultimo giorno ".

 

Se vuoi pietà, mostra pietà.

Diffondere la parola

"Lettera d'amore di Dio per te" 9:58

bottom of page